La Nostra Storia

Fondata nel 1962 ACERBI Industrial Vehicles S.r.L. inizia la sua attività di costruzione di veicoli cisternati specializzandosi, nei settori del trasporto carburante e gas, fino a diventarne leader europeo. È stata la prima azienda in Italia a progettare, sperimentare e produrre fin dal 1970 il ”semirimorchio cisterna autoportante”. In allumino per il carburante ed in acciaio per il gas. Nel 1985 intuite le potenzialità del mercato tra i primi costruttori in Italia, inizia la produzione e commercializzazione di semirimorchi ribaltabili tutti in alluminio. ACERBI fu la prima azienda del settore in Italia a conseguire nel 1995 la certificazione ISO 9001. Fin dalla sua costituzione ha prestato grande attenzione alla commercializzazione dei propri prodotti sia sul territorio Nazionale che all’estero con particolare riguardo ai Paesi Europei, del Nord Africa e del Medio Oriente, mettendo in evidenza la sua vocazione internazionale. Si può affermare che una parte importante del trasporto su gomma di prodotti petroliferi in Italia, negli ultimi 50 anni, abbia viaggiato su cisterne con il marchio ACERBI.

 

L'Azienda Oggi

ACERBI dispone di un moderno stabilimento situato a 60 km da Milano nel Nord Italia. L’impianto industriale è in totale di 110.000 mq di cui 28.000 mq per officina e magazzino e 2.000 mq di palazzina uffici. Dispone di una elevata specializzazione nel competitivo e tecnologicamente complesso settore dei veicoli stradali per trasporto di merci pericolose. L’azienda è oggi è una delle principali realtà europee nella produzione di cisterne per trasposto gas, metano, ammoniaca, benzine, gasolio, bitumi e avio rifornitori per trasporto jet A1 e semirimorchi ribaltabili in alluminio per trasporto di sabbie, cereali e rifiuti industriali, semirimorchi telai in alluminio per cisterne e telai in alluminio con attrezzatura ribaltabile per container da 30'.

 

 

Stabilimento 

La capacità produttiva annua dello stabilimento è di circa 400 cisterne, 250 ribaltabili e 100 telai per cisterna grazie a moderne strutture produttive con impianti e linee di saldatura, su alluminio e acciaio, automatiche e semiautomatiche e macchinari ed impianti a controllo numerico. L’impianto di verniciatura completa il ciclo di produzione. Grande attenzione viene rivolta al controllo qualitativo durante ogni fase del processo di produzione fino alla fase di collaudo finale. La progettazione dei veicoli è realizzata tramite l’utilizzo di moderni sistemi CAD tridimensionali e software FEM per la verifica strutturale dei prodotti .

 

Certificazioni

Ogni singola fase del processo produttivo è sottoposta a severi controlli qualitativi e di conformità: selezione dei fornitori, controlli accurati dei materiali, collaudi in linea nei vari stadi di avanzamento del veicolo, test funzionali e prove su strada. ACERBI, prima in Italia tra i costruttori di semirimorchi, ha ottenuto nel 1995 la certificazione di qualità UNI EN ISO 9001.