Ogni singola fase del processo produttivo è sottoposta a severi controlli qualitativi e di conformità: selezione dei fornitori, controlli accurati dei materiali, collaudi in linea nei vari stadi di avanzamento del veicolo, test funzionali e prove su strada. ACERBI, prima in Italia tra i costruttori di semirimorchi, ha ottenuto nel 1995 la certificazione di qualità UNI EN ISO 9001.